domenica 24 marzo 2013

Merluzzo al forno



Che depressione di giornata…piove, fa freddo, devo studiare e sono sola in casa.
Cosa preparo per pranzo?
Stavo mettendo a posto delle cartelle del computer quando ho visto la canzone PIOVE di Alex Britti, è una vita che non l’ascolto!

Piove...sui monti sulle scale...petale e parole sul cuore mio che batte...
Piove adesso come prima, sto nella mia cucina che mi preparo il pesce...cuoce lentame su...e nel frattempo annego e non ci penso più...

Che canzone azzeccata!!
In più parla anche del cucinare e quindi oggi sarà giorno di pesce ^^
In freezer avevo dei filetti di merluzzo pronti all’uso, quindi ne ho approfittato per questa ricettina che sicuramente per voi è come la scoperta dell’acqua calda, ma a me piace tantissimo! E’ molto ricca di sapore e mi fa sempre pensare a un “PIMP MY…MERLUZZO” (Non so se avete presente quel programma che c’era alcuni anni fa su MTV PIMP MY RIDE…Ecco, in pratica con questa ricetta ho reso un po’ più interessante il merluzzo che normalmente non mi esalta troppo).
L’ho accompagnato a un’insalatina di nastri di carota e pomodorini a spicchi per dargli un po’ di colore, ma potete cambiare il contorno secondo i vostri gusti.

Ingredienti per 1:

  • 100 g di merluzzo surgelato
  • Pangrattato
  • Spezie varie
  • Sale
  • Limone
  • Olio


Nel mio trito di spezie c’era un po’ di tutto: aneto, combava, pepe nero, cipolla e aglio in polvere, prezzemolo e finocchio.
Nel pangrattato invece avevo già mescolato del rosmarino…se mi conoscente sapete che ho in dispensa 2 barattoli di pangrattato: uno normale e uno aromatizzato.
Quello aromatizzato lo cambio in base al mio umore nel senso che non ne faccio mai molto e ogni volta lo mescolo con qualcosa di diverso: salva in polvere, rosmarino, erbe provenzali, … C’è anche chi gli mescola insieme del formaggio grattugiato, ma a me non piace molto perché spesso lo uso per il pesce e non mescolo pesce e formaggio.

Ora, torniamo alla nostra ricettina semplicecemplice!
Mettete a decongelare il pesce (il mio in un ora e mezza era pronto), una volta pronto strizzatelo leggermente in mod da eliminare l’eccesso d’acqua.
Prendete un pezzo di scottex e versate sopra un po’ di pangrattato, spianatelo con le dita e impanatevi dentro il merluzzo.
Tutti i lati devono essere coperti con un sottile strato di pane, l’umidità del pesce aiuta.
Poi mettetelo in una piastra per il forno o comunque in un contenitore adatto alla cottura in forno, magari usate anche un foglio di carta da forno, per evitare che il pesce si attacchi al fondo.
Prendete ancora un po’ di pangrattato e schiacciatelo leggermente sulla superficie superiore.
Ora dovete salare e distribuire le spezie in modo uniforme e un filo d'olio.


Versatevi sopra un filo d’olio e infornate a 180°C per  15 minuti.
Intanto che il pesce cuoce preparate l’insalata o il contorno di vostra scelta.
Sfornate il pesce e aiutandovi con una paletta disponetelo nel piatto.
Una spruzzatina di limone e è pronto!

Buon appetito!!!

8 commenti:

  1. effettivamente il merluzzo non è sempre valorizzato. In casa mia si mangia quasi sempre bollito ma così diventa molto più interessante.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mia madre lo fa anche con il pomodoro, ma non mi dice molto

      Elimina
  2. mmm interessante! Mia madre lo fa sempre in umido ed è per questo che lo evito!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, neppure a me fa impazzire in umido...però provalo così! E' veramente buono!

      Elimina
  3. Ciao giu!che buono! da provare ^_^baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si si ^^
      Fammi sapere come viene quando lo fai!
      Baci cara!

      Elimina
  4. Le faccio uguali uguali. Gnamme.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedo che ho proprio scoperto l'acqua calda XD
      Buona settimana cara!!!

      Elimina