lunedì 25 febbraio 2013

Lemon cake



La mia avventura con gli origami continua, sono passata a fare delle bellissime ninfee ^^
Il prossimo step è fare anche le foglie!! 
Poi chissà quali altri fiori imparo a fare =)

Ma veniamo a oggi:
Alla vigilia di un esame importante ovviamente mi viene l’ansia…sicuramente mi dimentico tutto appena ricevo il foglio dello scritto…
E se passo lo scritto con un voto basso? Come farò all’orale? Vuoi vedere che becco uno fissato con qualche argomento che non so?
Troppe domandeeeeee!
Semplifichiamoci la vita con questa torta che mi ha disteso proprio i nervi ^^
E’ una superbomba di vitamina C e me la sono mangiata per merenda con un  bel tè…molto british direi ^^
La immagino molto come una torta retrò di quelle che si possono vedere in una qualche scena di Poirot, senza glasse strane sopra o ripieni con creme burrose…Una torta semplice e buona insomma ^^
Adesso che ci penso mi vorrei piazzare sul divano a guardare un bel film...peccato che domani sia un “grande giorno”!  =( Rimando tutto a domani sera XD


Allora, non divaghiamo e parliamo della ricetta! Ingredienti:



  • 1 limone
  • 160 g di burro
  • 160 g di farina
  • 2 uova grandi
  • 160 g di farina  scusate, ho dimenticato lo zucchero ;) 140 g di zucchero
  • 1/2 bustina di lievito
  • Sale


Il burro ci serve a pomata, quindi tiratelo fuori dal frigo mezzoretta prima di iniziare, così sarà facilissimo la lavorare.
Mescolatelo con una forchetta allo zucchero, meglio se è zucchero di canna perché mi piace moltissimo il sapore che ha, però va benissimo anche lo zucchero semolato normale.
Ora aggiungete le uova e incorporatele una per volta in modo che sia più facile girare l’impasto.
Passate al setaccio la farina con il lievito e un pizzichino di sale e versate tutto sul composto di burro, fate attenzione  a non creare grumi!
Ora grattugiate la buccia del limone (solo la parte gialla se non poi diventa amara) e poi usate lo stesso limone per prenderne il succo.


Versate succo e zeste nell’impasto, un’ultima mescolate e versate nella tortiera imburrata e infarinata.


Fate cuocere sul ripiano centrale del forno a 180°C per 30 minuti circa.


Prima di toglierla dallo stampo aspettate che sia fredda così non rischiate di romperla.


Da gustare con un buon tè!


14 commenti:

  1. perfetta. Pochi ingredienti, semplice e buona.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Roberta ^^
      La devi veramente provare!!!

      Elimina
  2. Vista così si scioglie in bocca...
    complimenti!
    Buona serata.
    Stefania

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'ho mangiata con un filo di marmellata di arance....BBBBONA!!!!

      Elimina
  3. Buona! Hai scritto per due volte la farina e non lo zucchero, ti spiace indicarne la quantità?
    Grazie....:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aggiornato =P sorry ;)
      Baci cara!

      Elimina
  4. Che famona!!! E gli origami son bellissimi, mi piacerebbe imparare!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' più faciel di quello che sembra ^^

      Elimina
  5. Mi piacciono un sacco le torte al limone e la tua sembra davvero ottima!!
    Hai visto il premio che ti ho dato??
    A presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si si, scusa!! ^^
      Sto preparando ora il post =)

      Elimina
  6. goduriaaaaaaaaaaaaaa, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  7. Bellissimi! È di una semplicità disarmante, come la torta, ma dal risultato assicurato!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah si si ^^ Mi piace fare cose semplici ^^

      Elimina