martedì 5 novembre 2013

Pomodori ripieni al forno





Oggi andiamo di ricette basic!
Perché ogni tanto ci vuole!
Sono stata ispirata dai pomodori che mangio in mensa (ecco a voi una BELLISSIMA foto del mio pranzo di compleanno) per fare dei pomodori ripieni al riso.


Ho usato quelli che qui chiamano pomodori ramati, anche se a me sembravano pomodori a grappolo…mah…

Coooomunque, usate pure i pomodori che preferite!!

INGREDIENTI per 1 (come secondo) 2 (come contorno):
        2 pomodori
        50 g di riso thai
        1 cucchiaino di spezie miste (peperoncino, paprika, origano e timo)
        Scorza di limone
        Olio evo
        Sale
        Acqua

Iniziate con il mettere a bollire l’acqua dove far cuocere il riso. Faremo del semplice riso bollito.
Prendete i pomodori e togliete la calotta, poi con un cucchiaino togliete la parte gelatinosa con i semini, cospargete di sale e capovolgeteli in un piatto in modo che facciano uscire un po’ d’acqua di vegetazione.
Quando l’acqua bolle versatevi il sale e il riso e fatelo bollire.
Una volta cotto scolatelo e mettetelo in una ciotolina.
Aggiungete un filo d’olio, poi le spezie e la scorza di limone.
Mescolate e poi con l’aiuto di un cucchiaio riempite i pomodori fino all’orlo.
Mettete i pomodori senza “coperchietto” in una teglia da forno e a parte infornate anche le calotte.
Fate cuocere a 200°C per 25 minuti circa o finchè i pomodori non li sentite più morbidi (e avranno anche delle rughine sulla buccia).
Buon appetito!

2 commenti:

  1. Ciao giu!! BUONI .... mi ricordano i pomodori di mio nonna ;)) bravissima

    RispondiElimina