venerdì 17 agosto 2012

Brioches di Julia


Ecco qui come promesso la ricetta di Julia Child! L'ho leggermente modificata, ma il risultato mi e piacuto molto...anzi, moltissimo! Ed è piaciuto anche a tutto il resto della famiglia perchè le hanno spazzolate!!!
Non bisogna avere il "braccino" corto sul burro! Deve essere buono, ma deve essere usato in abbondanza per questa ricetta! Se cercavate una ricetta light NON l'avete trovata! ah ah! Sarebbe bello mangiare brioches come dieta!

Questa brioche si compone di una lievitino che si chiama "EPONGE", tradotto dal francese vuol dire spugna e da una impasto.
Bene, iniziamo:

Ingredienti per l'éponge:
  • 85ml di latte intero tiepido 
  • una bustina di lievito disidratato
  • 1 uovo 
  • 360g di farina 0
Mescolare in una terrina latte, lievito e uovo, poi aggiungere metà della farina continuando a mescolare per circa 5 minuti.
Cosa si fa con la restante farina? La si setaccia e la si lascia cadere sull'impasto.
Ho coperto poi con un panno da cucina pulito per 45 minuti circa.
Non deve esserere una pappetta, ma si devono vedere delle specie di crepe tra la farina fatta cadere a pioggia.

Ora si può passare all'impasto!

Ingredienti per l'impasto:
  • lievitino 
  • 100g di zucchero
  • mezzo cucchiaino di sale
  • 4 uova medie sbattute
  • 180g di farina 0 
  • 170g di burro ammorbidito (non lesinate sul burro!)
Prendete la terrina dell'éponge e versate sale, zucchero, uova e farina impastando con l'impastatrice (io ho usato il gancio del frullino per mescolare gli impasti non essendo munita di planetaria =(
Continuate a impastare per una ventina di minuti.
L'impasto dovrebbe staccarsi dal bordo, se però facesse fatica aggiungete un cucchiaio di farina per volta finchè non si stacca.
A questo punto aggiungete il burro a pezzi, incorporatene un pezzo per volta.
La pasta alla fine deve essere chiara e elastica.
Imburrate una ciotolona e versatevi dentro l'impasto, deve lievitare a temperatura ambiente per 2h30 circa, finchè non raddoppia di volume.
Passato questo tempo potere creare le vostre briochine, sbizzarritevi come forma!!
Io adoro quelle a forma di panino rotonde con sopra lo zucchero grosso...una goduria! Ovviamente sono vuote dentro, questo mi autorizza a tagliarle a metà e a farcirle con qualcosa di leggero...diciamo con la nutella? o con la marmellata? ah ah! Si, sono una golosona!

Finisce così questa ricettina! Bon appétit!
P.S.
Stavo dimenticando la cottura!!! 20 minuti a 180°C

PPS.
scusate, le foto non le ho ancora perchè come al solito mi sono persa il cavo della macchina foto...Oltre che golosa sono anche molto distratta! Scusate! Appena lo trovo carico le foto =)


Baci =)

Con questa ricetta partecipo a IMPARIAMO DA JULIA 
 

6 commenti:

  1. Risposte
    1. Brava! Fammi sapere poi come vengono!!!

      Elimina
  2. Le brioches di Julia le preparo spesso anch'io, sono proprio buone!!!
    Ciao,
    Barbara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prima di imparare a fare queste ho fatto alcuni tentativi fallimentari...queste sono superperfette!
      Perchè poi dentro sanno proprio di burro e cose buone =)

      Elimina
  3. brioche muffin! :) LE INSERISCO SUBITO NEL CONTEST

    RispondiElimina
  4. ANZI NO, dovresti scrivere nel post che partecipi al contest con il link e il banner!

    RispondiElimina