giovedì 22 novembre 2012

Muffin al miele




Oggi non è una bella giornata, è un po’ nuvoloso, fa freschino, di sicuro diventerà buio presto…eeeh…siamo proprio in autunno!
Ho voglia di mettermi sul divano a guardare un bel film con tazzona di cioccolata calda e biscottini, ma dato che devo studiare non si può!
Cosa fare allora per portare un po’ di dolcezza e colore in queste giornate? Ma i muffin al miele!
Sono buonissimi e hanno una consistenza un po’ diversa dai soliti muffin, sono più compatti, un po’ come quelli di starbucks. Il miele che userete cambierà un po’ il gusto finale del dolcino, personalmente preferisco il miele scuro e liquido che ha un sapore molto deciso, se preferite muffin più delicati andate tranquilli con il miele d’acacia o il millefiori.
Altra nota positiva della ricetta: non ha burro/latte, quindi è perfetta per gli intolleranti al lattosio!!

Ingredienti:



  • 2,5 cucchiai abbondanti di miele 
  • 3 uova 
  • 100 g di zucchero di canna 
  • 200 g di farina 
  • ½ cucchiaino di lievito


Iniziate a sbattere per alcuni minuti le uova fino a farle diventare spumose e chiare, a questo punto aggiungete il miele e lo zucchero e mescolate con un cucchiaio finché gli ingredienti non si non ben incorporati.
A questo punto prendete la farina e setacciatela con il lievito, poi versatela a poco a poco nel composto di uova sempre mescolando con un cucchiaio.


Dovete ottenere un composto denso, liscio e omogeneo.


Preparate la teglia per muffin con i pirottini di carta e accendete il forno a 180°C.
Versate tutto negli stampini riempiendoli per i ¾ del loro volume.
Infornate per 30 minuti circa.



 Lasciateli raffreddare su una gratella e servire! Sono fantastici con una buona tazza di tè!



9 commenti:

  1. Proprio oggi ho fatto la tua ciambella allo yoghurt, che è venuta benissimo anche gluten free!!! Solo che non è a forma di ciambella...
    Baci:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma sono proprio contenta!!! ^^
      Allora buon appetito!!

      Elimina
  2. Buoni li voglio provare con il miele di castagno!!
    Buona giornata!
    Elisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il mio è un miele molto scuro di origine non ben identificata, però sono abbastanza sicura che non sia di castagne perchè una volta l'ho assaggiato ed è inconfondibile!
      Che sia una mielata di qualche albero strano?? Boh!
      Fammi sapere come viene!!
      Baci!

      Elimina
  3. il prfumo del miele è inconfondibile!!! buoni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai proprio ragione!!! Lo adoro!

      Elimina
  4. ciao e complimenti per il tuo blog è straordinario!!!!! mi sono aggiunta ai lettori lo faresti anche tu'? cuoci e scuci blogspot ....buona domenica

    RispondiElimina
  5. ciao!! che bella questa ricetta!!!! devo provarla!!!
    sono Francesca e sono appassionata di cucina... anche io ho un blog e ho dedicato un angolo proprio alla mia passione che mano a mano che cucino aumenta...
    se ti va passa a trovarmi!!

    latonnina.blogspot.it

    RispondiElimina
  6. Ciao c'è un premio per te passa sul nostro blog per ritirare il premio.
    Un saluto da Maria e Alessia

    RispondiElimina