lunedì 18 luglio 2011

Budino di pane





Sono finita su delle ricette che avevano come tema il pane, una di queste mi è piaciuta molto ed è veramente semplice.
Dato che è la prima volta che faccio questo budino ho deciso di non esagerare nelle dosi, così è venuto un budinetto non troppo spesso.
Ingredienti "non esageriamo":
  • pane raffermo (ho usato un pezzo di pane grande come due tartarugh circa)
  • latte
  • 3 cucchiai di zucchero
  • una mela
  • 1 uovo
  • cannella
Ho tolto la crosta al pane...è stata una difficile operazione perchè la crosta era veramente molto sottile e si rompeva facilmente, quindi cercate di toglierla un po' come riuscite.
Tagliare poi la mollica a pezzi non troppo piccoli, metterli in una ciotola e versarvi sopra il latte in modo che si imbevano bene, è consigliabile magari di usare un piatto, non tanto una ciotola perchè così  è più facile il contatto con il latte.
Intanto aprire unn uovo in una terrina, aggiungervi lo zucchero, la mela sbucciata e tagliata a piccoli pezzi e la cannella a piacere.
Una volta che il pane avrà assorbito il latte e sarà diventato tutto morbido sminuzzatelo con le mani e aggiungetelo al resto.
A questo punto si può aggiungere della vanillina o del liquore, ma non è essenziale.
Preparare del caramello e metterlo sul fondo dello stampo da budino. Aggiungervi sopra il composto e mettere a cuocere a bagnomaria in forno.
Il tempo di cottura è variabile in base al quantitativo degli ingredienti, controllate con uno stecchino, quando esce asciutto il budino è pronto!

con questa ricetta partecipo a:

2 commenti:

  1. Ricetta davvero interessante, credo la proverò ;)

    RispondiElimina
  2. Oggi provo a rifarlo, ma aggiungo anche l'uvetta!

    RispondiElimina